San Antonio

San Antonio (Sant Antoni de Portmany)

sant-antoni-de-portmanySan Antonio o Sant Antoni de Portmany, situata nella parte nord ovest di Ibiza è la seconda città più grande e popolare dell’isola, conosciuta e apprezzata dai giovani turisti, soprattutto inglesi, per la sua vivace vita notturna.



Il nome Portmany deriva da Portus Magnus, in riferimento al grande porto naturale della baia in cui si trova San Antonio. Per secoli questa città è stato un piccolo villaggio di pescatori, ma ha iniziato a crescere alla degli anni 50 quando sono stati eretti molti alberghi e villaggi turistici. Nota per i suoi fantastici tramonti sul mare più belli al mondo ed il celebri locali della Sunset Strip come Mambo e Café del Mar, ideali per un aperitivo al tramonto, questa località è la tappa principale di molti giovani turisti alla ricerca della movida, club e delle famose feste in barca al tramonto.

La maggior parte dei locali di San Antonio si affacciano sull’animato lungomare Passeig de Ses Fonts che costeggia la spiaggia di s’Arenal, lido ideale per riposare dopo una notte passata in discoteca o per fare un bagno rigenerante nelle sue acque cristalline. Da questa località è comunque possibile raggiungere le altre famose spiagge di Ibiza nei dintorni come; Calò des Moro, Cala Bassa, Cala Conta, Cala Salada, Cala Gració, Punta Galera e Cala Tarida.

Cosa fare a Sant Antoni de Portmany, Ibiza

Molti pensano che la città di San Antonio sia solo una grande festa h24, ma non è cosi. La città  si  distingue per le sue bellezze naturali, monumenti ed eventi culturali e sportivi organizzati dal comune durante tutto l’anno. Nei dintorni è possibile visitare le antiche chiese di Santa Agnès (sulla strada che porta a Cala Salada), Sant Mateu d’ Albarca e San Rafael de Forca. Nel pieno centro urbano, a pochi passi dal porto turistico e dal lungomare principale, spicca la famosa chiesa di Sant Antoni de Portmany (Iglesia de St. Antoni) che risale al 14° secolo.

Se state soggiornando con la famiglia, una delle attrazioni più divertenti da visitare è l’Acquario di Cap Blanc. L’acquario ospita molte delle specie marine che popolano le acque del mediterraneo, qua i più piccoli impareranno e si divertiranno allo stesso tempo.

A qualche Km più a nord dal centro urbano nelle vicinanze di Cala Salada, si trova la grotta di Ses Fontanelles, dove si possono visionare antichissime pitture rupestri incise nella roccia risalenti all’epoca punica (IV-VI A.C.), la visita è obbligatoria.

Avete voglia di una bella gita? Dal porto turistico della baia di San Antonio partono giornalmente moltissime imbarcazioni dirette verso le principali spiagge, e si possono prenotare moltissime attività acquatiche. Inoltre è possibile imbarcarsi per una crociera giornaliera a Formentera.

I mesi pre-stagionali di maggio e giugno, e ultimi mesi, settembre e ottobre sono i periodi migliori per le coppie e le persone in ricerca di relax. In questi periodi, potrete godere delle acque poco profonde della baia e le spiagge fantastiche quasi deserte, che si trovano a breve distanza e raggiungibili comodamente in taxi o bus in pochi minuti.

Gli appassionati di escursionismo e della natura possono percorrere i diversi sentieri che passano attraverso campi coltivati e pinete, passando per spiagge e scogliere, e godere dei diversi paesaggi e la bellezza della natura che Sant Antoni offre. A 12 Km  si trova il villaggio di San Mateo, un paesino dell’isola che non è ancora stato “colpito” dall’arrivo del turismo, e mantiene ancora intatta la sua atmosfera, qui potrete camminare nei bellissimi campi verdi o visitare le antiche cantine contadine.

Vita notturna e i locali

I mesi di alta stagione di luglio, agosto e l’inizio di settembre sono i periodi migliori se siete alla ricerca di vita notturna decisamente movimentata. La città di Sant Antoni de Portmany ospita due frequentatissime discoteche; Eden ed Es Paradis, quest’ultima è nota per essere la location della famosa serata della nightlife dell’isola Fiesta del Agua dove la pista da ballo si trasforma in una grande piscina.

Una delle zone più movimentate e più famose di San Antonio è la Carrer de Santa Agnès conosciuta anche come West End –  il cuore della movida -, un incrocio di strade pedonali nel centro della città, piene di ristoranti, bar e pub, dal sapore decisamente britannico dove si può bere o mangiare qualcosa con pochi euro, ideale per chi è alla ricerca di una vacanza molto economica.

Nel lungomare pedonale situato nell’estremità ovest della città si trova la Passeig de Ponent, ovvero la Sunset Strip; qui si affacciano sul mare i famosissimi lounge bar Cafè del Mar, Mambo e Savannah dove è possibile bere un drink o cenare mentre si ammirano spettacolari tramonti sulla baia.

Trasporti

Trasporti San Antonio Ibiza - termial busSant Antoni de Portmany dispone di un terminial autobus dove è possibile raggiungere tutte le maggiori spiagge e luoghi vicini. L‘ aeroporto dista circa 18 km ed è facilmente raggiungibile con bus linea L9 (disponibile solo dal 1 giugno al 12 ottobre), o in alternativa con il taxi al costo di circa 40 euro. La distanza tra Sant Antonio e Ibiza Centro è di 15 KM, le due città sono collegate tra loro dalla linea bus L3 (Eivissa – San Rafael – San Antonio).

Hotel e Appartamenti

San Antonio ha la più grande offerta di alloggi sull’isola di Ibiza, anche se la maggior parte si concentra su un turismo giovane e desideroso di festeggiare. Ecco perché questa zona è la più economica ma anche la più rumorosa. Ci sono comunque ottimi hotel che rimangono leggermente fuori dal centro, che rimangono assolutamente vivibili anche in piena stagione.







Ti è stata utile questa guida?

La tua valutazione è molto importante, ci aiuterai a migliorare i nostri articoli.

San Antonio, Valutazione media 4.29 / 5 su 137 voti